Linked Open Data

Cosa sono i Linked Open Data

I Linked Open Data (LOD) sono una modalità di pubblicazione di dati strutturati che, mediante l'uso di opportune ontologie, consente di collegare risorse fra di loro.             
I dati liberamente accessibili online sono Machine Readable e collegabili ad altri dello stesso tipo e rappresentano una delle più importanti risorse per l’arricchimento della conoscenza e per la creazione di nuove connessioni tra risorse, migliorandone la loro visibilità.

LOD proposti dal Comune di Firenze

Il Comune di Firenze ha scelto di pubblicare un numero sempre crescente di dataset di tipo LOD-Linked Open Data riconducibili a diversi ambiti di rilievo.             
Questi dati, oltre ad essere interconessi tra loro, presentano informazioni rilevanti per effettuare interlink con dataset esterni.             
Tramite i link sottostanti alle tecnologie Open Source LodView e LodLive, si rendono rispettivamente consultabili ed interattivamente visionabili le loro strutture e le relazioni con gli altri dataset.             
Per il corretto utilizzo della tecnologia LodLive è possibile consultare questa breve guida.

Ambito "Storia e Memoria"


 

Ambito "Il verde a Firenze"


 

Ambito "Cultura e Turismo"


 

Come interrogare i Linked Open Data

SPARQL è un linguaggio standard W3C di interrogazione dati RDF (Resource Description Framework) e costituisce una delle basi portanti dei linked open data e del web semantico, una metodologia sempre più utilizzata da provider di dati anche istituzionali.             
Per eseguire un'interrogazione sui dati è possibile collegarsi direttamente all'endpoint SPARQL.

 

Ultima modifica 09/07/2024 - 16:07